Al momento stai visualizzando La Musica da “aperitivo” al tuo Matrimonio

La Musica da “aperitivo” al tuo Matrimonio

  • Autore dell'articolo:
  • Categoria dell'articolo:Blog

È importante anche la scelta della musica da utilizzare come sottofondo per l’aperitivo ad un matrimonio, in modo da stimolare la conversazione tra gli ospiti e mantenere un’atmosfera festosa.

Non c’è un genere in particolare da dover scegliere, basta che si alternano canzoni allegre e rilassanti.

Un genere indicato per quest’occasione è quello jazz!

Musica per ricevimento matrimonio: quale scegliere per il pranzo o la cena?

Eccoci ad una domanda importante: qual è la migliore musica da matrimonio per il ristorante?

Sì, è una domanda da non trascurare, perché la musica è la colonna sonora che accompagnerà sposi ed ospiti per tutto il pranzo o la cena!

Per riuscire a scegliere al meglio, è possibile basarsi anche sul target degli invitati.

Ad esempio se l’età media è alta, si può optare per la musica classica, in modo da dare al vostro matrimonio un tocco di prestigio. Si possono ingaggiare musicisti che suonino il violino, il pianoforte oppure il sassofono,…

se, invece, l’età media è bassa, è più consigliabile scegliere musica live moderna, con un gruppo di musicisti che portino canzoni contemporanee e movimentate.

Nella maggior parte dei casi, gli invitati ai matrimoni sono piuttosto eterogenei e sono presenti bambini, ragazzi, adulti e anziani. Proprio per questo motivo, sarebbe meglio scegliere una scaletta composta da musica che varia, in modo da toccare le preferenze di tutti!

Si sa, dopo la cerimonia, bisogna continuare a far festa e ballare!

In questo caso, il consiglio da darvi è: affidatevi ad un dj. Lui sì che sa come continuare a festeggiare.

Così siete liberi di chiedere al dj qualsiasi pezzo vogliate e poi…tutti a ballare!